Installazione meleto a Sallairon

Il meleto di Saraillon si trova alla confluenza tra la valle principale e la Valle del Gran San Bernardo in un’esposizione prevalente sud-est e ad una quota di 750 m slm.

L’obiettivo principale delle misure condotte nel sito è quello di analizzare l’effetto di diverse tecniche di potatura (manuale e meccanica) sullo sviluppo fenologico vegetativo e riproduttivo di tre varietà di meli.

A questo scopo sarà installata una phenocamera in grado di indagare un’ampia porzione (50x30m) del meleto in oggetto. A differenza del vigneto di Cossan, in questo sito verrà utilizzata una camera digitale NETCAM (Stardot) che consente la misura contemporanea dell’indice di verde (GCC) e di un indice spettrale indiretto correlato al NDVI (Petach et al 2015). La phenocamera sarà collegata via LAN alla Low Power Platform (deliverable 2.2.1. Considerate le caratteristiche del sito non è possibile prevedere l’installazione di sensori per la misura diretta del NDVI come nel sito di Cossan.

Le variabili meteo necessarie ad una caratterizzazione climatica generale del sito saranno calcolate estrapolando le misure della rete di osservazione regionale.